B

Our Blog

porttitor felis sit amet

9 Ottobre 2016

La Spezia città dei musei

Vieni a visitare la Spezia, splendida cittadina ligure, che si affaccia sul Golfo dei poeti e ottima location per raggiungere le Cinque Terre. La Spezia meravigliosa località di mare che offre paesaggi suggestivi, cibo  e vino buono ma anche cultura.  Infatti è definita La Spezia città dei musei poiché è sede di importanti musei:

Museo Civiccamec.fwo d’Arte Antica, Medievale e Moderna Amedeo Lia:  ha sede nell’antico Convento dei Paolotti, riqualificato, e accoglie la collezione Lia dal 1995, opere d’arte donate da Amedeo Lia e della sua famiglia. La raccolta comprende dipinti e miniature italiane e straniere databili dal XIII al XVIII secolo e sculture e oggetti antichi, medievali e moderni.

Centro di Arte Moderna e Contemporanea (CAMeC): inaugurato nel 2004, ospita un’importante raccolta civica delle opere raccolte nelle varie edizioni del “Premio del Golfo”, di quelle donate dalle collezioni Bartolini e Cozzani, oltre a quelle pervenute dalle varie manifestazioni espositive. Inoltre ospita durante tutto l’anno diverse installazioni temporanee di artisti giovani ed emergenti.

Civico Museo del Sigillo: ospita la più completa collezione di sigilli che mai sia stata riunita, donata dai coniugi Lilian ed Euro Cappellinigilbert_full.

Museo Nazionale dei Trasporti Specializzati: fondato nel 1986, espone locomotive e carri ferroviari e vetture tranviarie.

Museo Diocesano: è situato al centro della città in via del Prione, in un edificio che ha facciata ottocentesca e al suo interno presenta l’oratorio sconsacrato di San Bernardino, vicino alle mura medievali dove sorgeva l’antica porta Genova.

Museo Civico Etnografico Giovanni Podenzana: esso offre un esposizione sulla cultura popolare della Lunigiana dell’Ottocento e del primo Novecento mettendo in evidenza caratteristiche della società e del territorio di quel tempo.

museo-tecnico-navalefw.fwMuseo Tecnico Navale: ubicato dal 1958 accanto all’ingresso principale dell’arsenale militare, nato con l’intento di mantenere vivo il culto e le tradizioni della marineria militare italiana, ha una storia centenaria. Il museo espone più di 150 modelli di navi e imbarcazioni, circa 2.500 medaglie e 6.500 cimeli.

Museo Civico Archeologico Ubaldo Formentini: è situato all’interno del Castello di San Giorgio raccoglie i reperti provenienti dall’intera Lunigiana, essendo stata la Spezia per parecchio tempo l’unica sede museale dell’intera zona. Nel museo ritroviamo tutti i reperti inerenti  la frequentazione e l’uso del territorio lunigianese a partire dalla preistoria per giungere all’età medievale.

Se desideri visitare La Spezia città dei musei alloggia all’affittacamere Le Mie Stelle, che popone eleganti camere nel centro cittadino, vicine a tutti le attrattive culturali della città.